Hortum nostrum_Maggio

Hortum nostrum_Maggio

27 Maggio 2022 0 Di editor

Maggio caldo e secco.
Temperature da record, le più alte degli ultimi 10 anni e quasi totale assenza di precipitazioni.
Da una parte, per noi, un’opportunità ma dall’altra un dispendio di acqua.
Il terreno asciutto ci ha permesso di trapiantare ogni venerdì, ma la mancanza di pioggia ci ha costretto ad utilizzare molta acqua e ad innaffiare regolarmente le nostre piantine.
Maggio mese importante: è ricominciata la distribuzione delle verdure.
Porri, cipollotti, insalata, ravanelli e fave hanno arricchito le nostre tavole, portando nelle nostre case i sapori e colori della nostra terra.
Il lavoro sui campi è stato intenso e faticoso. Ci siamo dovuti subito adattare alle alte temperature, al continuo taglio dell’erba e ai cinghiali.
Siamo circondati da una famiglia di circa venti esemplari che preferiscono prendersi la scossa superando la nostra recinzione pur di non rinunciare a ciò che trovano sui nostri campi: vermi, piantine morbide e terreno bagnato
Noi guardiamo sempre al domani: in particolare stiamo organizzando e progettando l’orto invernale.

Vi aspettiamo domenica 12 giugno per programmare insieme la prossima stagione.