Frittata con i fagiolini e fiori di zucca

Ingredienti:

  • 2 uova
  • circa 250 o 300 gr. fagiolini
  • 7 o 8 fiori di zucca
  • ½ cipolla
  • 1 patata di medie dimensioni
  • sale e pepe

Preparazione:
Fate bollire in acqua una patata tagliata a grandi cubetti, una volta cotta lasciatela raffreddare.
Pulite e tagliate la ½ cipolla, rosolatela in una padella con 2 cucchiai d’olio d’oliva.
Pulite i fiori di zucca e tagliateli per lungo in 3 o 4 parti.
Nel frattempo accendete il forno e impostatelo a 150°-180° C gradi.
Prendete una ciotola, schiacciate le patate aiutandovi con una forchetta, mettete sale e pepe q.b. (se decidete di mettere una spolverata di parmigiano evitate il sale), dunque unite le uova e le cipolle dorate, mescolate energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete i fagiolini continuando a mescolare più delicatamente, versate tutto in una teglia per il forno (se usate la carta da forno basterà un filo d’olio lungo i lati e sopra la frittata prima di metterla in forno).
Disponete a piacere i fiori di zucca sopra tutta la frittata, o se volete in modo coreografico.
Collocate la teglia dentro il forno ventilato caldo per 20 minuti (lasciate la teglia in fondo al forno per i primi 15 minuti e il restante tempo di cottura mettela in alto).
Decidete quanto vi piace dorata o tostata e gustatela!

Frittata con i fagiolini e fiori di zucca
Tag:     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *