Intorno al 9 Agosto, la notte di San Lorenzo, le cipolle dovrebbero essere secche e pronte da raccogliere.

Chiamata alla raccolta collettiva Venerdí 9 Agosto alle 18:00.

Dopo la raccolta delle cipolle, ci guarderemo le stelle cadenti al campo delle zucche, l´aperitivo sarà con la solita formula porta e condividi per mangiare tutti assieme.

Ecco l´evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/929871790690803/

Abbiamo anche un invito sotto forma di filastrocca che vi convincerà:

DA LA TERA A LE STELLE

Le cipolle sò pronte.
Daje annamo, su annamo,
che se le damo in fronte
si nun le riccojamo.
Venite tutti quanti,
cò nonni e nipotini,
venite, ‘n ce sò santi,
nun siate malandrini.
Le mano ne la tera
e, poi, l’occhi a le stelle,
vedrai che antimosfera,
ne famo delle belle.
E, poi, fra tera e celo,
come da nostra usanza,
‘na sosta, ve lo svelo,
pe’ accontentà la panza.

31/07/2019
Carlo Renzi

La notte delle cipolle cadenti
Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *