Grazie a Franca, una delle socie fondatrici della nostra CSA, abbiamo sui campi le piante i cui semi  provengonoi direttamente dalla tradizione pugliese, il Cetriolo Scattone.

Questa varietá antica ha la particolarità di essere un melone acerbo il cui sapore è quello di un cetriolo saporito, essendo meloni sono digeribili dalle persone che non dgeriscono il cetriolo, gli scattoni inoltre non diventano amari, possono essere conservati furi dal frigo e… sono un grande orgoglio per la nostra cooperativa.

Come ortaggio ha infiniti nomi dialettali, il Cuccumaraz, la meloncedda… e come varietá da noi ci sono Caroselli e Barattieri.

Se vi piace la cucina greca vi ricordiamo la ricetta della Tzatziki che ha messo in poesia Carlo Renzi.

Mangiateli come un normale cetriolo, ma vantatevi del fatto che non è un normale cetriolo!

lo Scattone il melone che sa di cetriolo
Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *